Tik Tok, il social del futuro!

Sapete qual è l’applicazione più scaricata al mondo?

No, non è Facebook.

No, nemmeno Instagram.

È Tik Tok. Se hai meno di vent’anni la conosci già e questo articolo è del tutto inutile. Se invece li hai superati ti conviene proprio leggere la nostra:

GUIDA COMPLETA A TIK TOK!

Ta-daaaaaaaan.

Ok facciamo i seri. Tik Tok è un social network progettato e realizzato in Cina (che è anche il motivo per cui è il più scaricato al mondo) che permette ai suoi utenti di realizzare video creativi, o divertenti, sempre di breve durata e spaziando da un tema all’altro. Ad esempio in molti creano contenuti imitando le loro scene preferite da film e serie tv, con il doppiaggio originale.

Tik Tok nasce dalla fusione con un’altra app, da cui eredità alcune funzionalità. Si tratta di Musical.ly. I proprietari di Tik Tok hanno letteralmente acquisito l’app, e nell’operazione di rebranding hanno deciso di mantenere il loro nome.

Facciamo qualche esempio per capirlo meglio. Hai mai incrociato uno di quei video in cui un ragazzino muove soltanto la bocca imitando la traccia audio che c’è sotto? Ecco, quello è Tik Tok. E forse è anche il motivo del grande successo di questo social, cioè la possibilità di creare video sincronizzati e liberare la fantasia. Come per Instagram permette agli iscritti di crearsi un seguito di follower con cui interagire, e permette di “apprezzare” i contenuti con le stesse reaction che usiamo su Facebook, più il cuore per significare il “mi piace”.

A sentire le grida degli esperti di social Tik Tok vedrà una crescita esponenziale nel prossimo anno da questa parte di mondo.

Questo probabilmente spingerà Facebook e Instagram a prendere provvedimenti adeguati, ad esempio portando alcune funzioni tipiche del social cinese sulla propria piattaforma, per evitare migrazioni di massa. Staremo a vedere!

COME SCARICARE TIK TOK

Per usare questo social devi scaricare l’applicazione da Google Play o dall’App Store in base al tuo sistema operativo. L’icona è riconoscibile dalla nota colorata al neon su sfondo nero. Anzi, facciamo che la mettiamo qui così non vi sbagliate.

Una delle differenze con gli altri social è che Tik Tok può essere usata anche se non ci si registra. Si possono vedere profili e video pubblicati, ma senza registrazione non si può interagire con essi (mettere cuori o commentare), né si possono pubblicare contenuti.

Tutti gli account di Tik Tok sono pubblici, a meno che non decidiate voi di renderlo privato, un po’ come per Instagram. Questo significa che i vostri contenuti saranno visibili anche ai non iscritti.

I messaggi privati esistono, ma non è possibile inviare foto e video nelle chat.

I PUNTI DI FORZA DI TIK TOK

Perché funziona così tanto?

Immediatezza:

Tik Tok è il meno impegnativo di tutti i social, per arrivare ai contenuti di altri utenti non è richiesta praticamente nessuna azione concreta. Puoi scorrere fin da subito nel feed, senza dover seguire altri utenti o senza dover interagire. L’app ti mostrerà per primi i video di tendenza. Per capirci, se usi Tik Tok in Italia è molto probabile che tra i primi video ti capiterà di vedere la Ferragni fare qualcosa di molto stupido con la sua famiglia. Tik Tok tende anche a mostrarti video di persone che si trovano nelle tue vicinanze e, occhio: in base a quanti secondi rimanete a guardare i vari video l’intelligenza artificiale modellerà i contenuti da mostrarvi, capendo cosa vi piace di più.

Interazioni originali:

Sì, ci sono le classiche reaction e i commenti come per gli altri social. Ma non solo. Tik Tok incoraggia il “botta e risposta” sotto forma di video. Praticamente inventando un dialogo non più fatto di commenti, ma di video di risposta. Molto interessante la possibilità di replicare sul proprio video quello di un altro utente, formando dei veri e propri “duetti”, reinterpretandolo oppure semplicemente citandolo per mandare avanti la conversazione.

Hashtag:

Ok, non sono una novità. Li abbiamo visti prima su Twitter, poi su Instagram e Facebook. Ma la particolarità di Tik Tok è che molti degli hashtag sono utilizzati per lanciare sfide ad altri utenti.

La maggior parte delle challenge che ogni tanto partono sul web nascono proprio dai video virali girati su Tik Tok.

(qui la #tetrischallenge di Madness Experience)

Ok, adesso sai cos’è e come funziona Tik Tok. Ora non ti resta che scaricarlo! Prima però scopri quali sono i trend dei social per il 2020 in questo nostro nuovo articolo!

MADNESS EXPERIENCE

https://www.madnessexperience.it/
📲380 5959473
📧info@madnessexperience.it

Lascia un commento

Chiudi il menu